Home Prodotti Libri

alberoyoga

  • Editore: Astrolabio Ubaldini Edizioni
  • Data pubblicazione: Dicembre 1989
  • Formato: Libro – Pag 166 – 15×21
  • Data di pubblicazione: Dicembre 1989

In L’albero dello yoga (titolo originale, Light On Yoga), testo fondamentale dello yoga moderno, il celebre maestro B.K.S. Iyengar, che è recentemente passato a miglior vita, ci illustra la sua filosofia, maturata da più di settant’anni di studio e di pratica.

“Sottoponete le parole alla prova della vostra esperienza. Non lasciatevi influenzare dalle parole altrui. Mettete alla prova ogni parola con il lavoro e la pratica […] L’esperienza è reale; le parole non sono reali: le parole sono degli altri, l’esperienza è solo vostra.” (p. 71)

Iyengar contestualizza la pratica di yoga nella tradizione dello Yoga Sutra di Patanjali (uno dei testi classici dello yoga antico), ma ci ricorda che tutto quello che egli ha imparato, lo ha appreso attraverso la pratica delle posture (asana) e del controllo del respiro (pranayama), e non solo attraverso lo studio dei testi antichi. Per lui, la pratica di asana diventa un atto meditativo in sè e la pratica di pranayama un atto di devozione. All’interno della cornice della tradizione, Iyengar ci offre, dunque, una prospettiva innovativa e personale secondo cui gli insegnamenti millenari dello yoga sono radicati nell’allenamento (sadhana). E la beatitudine, fine ultimo dello yoga, viene intesa come armonia e pace interiore da ricercarsi dentro di noi – nel nostro corpo, cuore, mente, e anima. Lo yoga è dunque presentato come uno strumento accessibile a tutti.

Vai alla recensione completa

 

Scrivici un commento