Home Facciamo yoga Meditazione

Meditazione per il quarto chakra: la compassione

La compassione e l’amore sono gli stati interiori che corrispondono al quarto chakra, Anahata. Il chakra del cuore è “il ponte” tra i tra chakra inferiori, collegati al mondo materiale, e i tre chakra superiori, collegati alle funzioni intellettuali, intuitive e spirituali: il centro dell’amore unisce spirito e materia, unisce le polarità, così come ci unisce agli altri e al Tutto con una profonda connessione empatica e compassione – una parola che significa letteralmente “sentire con l’altro”.

Sono tante le tecniche yoga che lavorano sull’apertura del quarto chakra: per esempio, asana per aprire il petto e le spalle (anche eseguite in coppia), esercizi di pranayama e respiro consapevole, e naturalmente la meditazione. Su Le Vie del Dharma abbiamo già proposto meditazioni per il quarto chakra di diversi tipi, per esempio una meditazione che prevede il canto di mantra specifici, meditazioni da eseguire in coppia come il loto del cuore, e molto altro. Oggi ti proponiamo un esercizio meditativo e di visualizzazione che puoi – anzi, devi! – praticare fuori dal tappetino, in qualsiasi momento della giornata e ovunque tu ti trovi.

È tratta da un libro fondamentale per comprendere il sistema dei sette chakra principali e usarli come “mappa” per la crescita personale, l’autoconsapevolezza e la guarigione.


chakraruotedivitaokChakra. Ruote di Vita, di Anodea Judith, Macro Edizioni

Il più famoso e apprezzato libro sui chakra contemporaneo, Chakra. Ruote di Vita è una guida teorica e pratica per comprendere ed equilibrare i chakra, aumentando l’energia, sviluppando l’intuito, aprendo il cuore all’amore e accrescendo la creatività.


Meditazione della compassione

Questa meditazione può essere praticata da soli (con l’immaginazione), in gruppo o, cosa migliore di tutte, in un posto affollato come una stazione d’autobus, un ristorante o una panchina del parco.

  • Trovate un posto in cui sedere comodamente e rilassatevi.
  • Chiudete gli occhi, concentratevi e cominciate a respirare profondamente, nel ventre, nei piedi, nella Terra.
  • Armonizzatevi col vostro battito cardiaco e sentitene il ritmo che pulsa in tutto il corpo. Respirate in esso, sentendo il vostro cuore, accettandovi incondizionatamente, riempiendovi d’amore, ed espirate.
  • Aprite gli occhi e guardatevi intorno. Guardate ogni persona che potete mettere a fuoco chiaramente, una alla volta, fissandone gli occhi, ascoltandone la voce, osservandone le azioni. (Se siete soli, immaginate qualcuno che conoscete o vedete spesso).
  • Usando il respiro per far circolare le cose nel corpo, osservate ogni persona senza emettere giudizi o critiche, senza provare avversione o desiderio. Guardatela semplicemente e focalizzatevi sul suo cuore. Guardate la forma che il corpo ha assunto intorno a quel cuore – immaginatene i sogni e le speranze, i dispiaceri e le paure nascoste. Lasciate che nel vostro cuore nasca un senso di compassione per quella persona. Respirate in essa, sentitela, ma non attardatevi in questo sentimento. Lasciatelo andare a ogni espirazione.
  • Senza parole né movimenti, immaginate un raggio d’energia che scorre dal vostro cuore al suo. Inviate amore, e poi liberatelo, ma non aggrappatevi a questa connessione e non rendetevene responsabili in alcun modo. Sciogliete il legame e quindi passate a qualcun altro.

Quando ne avrete avuto abbastanza, chiudete gli occhi e tornate al vostro centro. Osservate il vostro cuore così come avete osservato gli altri. Riservate a voi stessi il medesimo senso di compassione e d’amore. Respirate in esso, inviandolo in profondità. Poi cessate.


Letture consigliate

yoga-e-chakra-libroYoga e Chakra, di Anodea Judith, Macro Edizioni

Quali sono le asana, i pranayama e le sequenze di yoga con cui lavorare specificamente sull’apertura del quarto chakra? Yoga e Chakra è un manuale che legge lo yoga alla luce del sistema dei chakra e, viceversa, mostra come lavorare sul riequilibrio dei chakra con la pratica dello yoga. Naturalmente, nelle sue pagine non si parla solo di chakra del cuore, ma troverai sequenze per tutti i sette chakra principali.


Yoga Kundalini e Meditazioni, di Guru Rattana, Bis EdizioniKundalini Yoga e la Meditazione, di Guru Rattana Kaur, Macro Edizioni

Se si parla di chakra del cuore, non possiamo non consigliarti questo libro di Kundalini Yoga interamente dedicato all’apertura di Anahata, il centro energetico che è ponte di trasformazione da corpo a spirito. Il manuale di Guru Rattana Kaur contiene decine di sequenze di yoga, meditazioni e mantra dalla tradizione Kundalini.

Scrivici un commento