Home Cos'è lo yoga Insegnare Yoga

Insegnare yoga: la semplice realtà
“Insegnare yoga cambierà la vostra vita”. Così si apre l’introduzione del primo volume della trilogia sull’insegnamento dello yoga scritta da Mark Stephens – insegnante americano di grande esperienza, formatore di insegnanti e autore-ospite di questa nuova rubrica, dedicata proprio agli insegnanti di yoga. L’insegnamento è esso stesso una pratica dello yoga profonda e trasformante: una sfida, un percorso di crescita, un attento ascolto di sé e degli allievi. In questo primo appuntamento, Mark Stephens ci parla della innata variabilità e non-prevedibilità dell’insegnamento.

Un buon viaggiatore non ha piani prestabiliti e il suo scopo non è arrivare.
—Lao Tzu

Insegnare yoga è qualcosa di profondamente personale, allo stesso tempo consolidato dalla condivisione e plasmato dal contesto. È anche inevitabilmente sorprendente. Non abbiamo altra scelta se non iniziare da dove siamo e chi siamo, con la conoscenza, le competenze e l’esperienza che abbiamo in quel momento. Abbiamo anche poca scelta, se non quella di lavorare con chiunque venga a lezione e insegnare a studenti le cui condizioni, le intenzioni, i cui stili di apprendimento e i bisogni sono estremamente vari.

Ogni giorno eventi inaspettati possono rendere una lezione di yoga molto diversa da quella che potreste aver immaginato. I cambiamenti che si verificano da lezione a lezione dipendono molto da chi è presente a lezione, dal momento della giornata, dal nostro stesso stato d’animo e da una miriade di altri fattori che entrano inevitabilmente in atto nell’insegnamento. Se le vostre lezioni sono sempre perfettamente prevedibili – se vi sentite gli stessi, gli studenti sembrano gli stessi, l’ambiente circostante si manifesta esattamente allo stesso modo – forse trarreste beneficio dal riflettere sulla bolla in cui vi trovate e su come probabilmente stia soffocando qualche aspetto della pratica.

È proprio nella mutevolezza di ogni lezione e nell’esperienza unica di ogni nuovo respiro – anche in lezioni con sequenze fisse, come il Bikram Yoga o l’Ashtanga Vinyasa Yoga – che troviamo rinnovato stimolo per l’esplorazione e la trasformazione di noi stessi, ma anche le sfide che scaturiscono naturalmente nell’insegnamento. Seguendo il flusso del cambiamento, potete attingere alla gamma delle vostre tecniche di insegnamento per ispirare e guidare i vostri studenti lungo il loro percorso yogico.

→ Leggi l’articolo originale (in inglese)


LinsegnantediyogaL’Insegante di Yoga, di Mark Stephens

L’Insegnante di Yoga, di imminente uscita in Italia, è il primo libro di Mark Stephens dedicato all’insegnamento dello yoga: un manuale fondamentale per avere una formazione approfondita sullo yoga, completo di foto ed illustrazioni. Tra le sue pagine si trovano tantissime informazioni su argomenti come: i metodi di insegnamento, la realizzazione delle sequenze, i metodi di meditazione e tanto altro ancora.

Acquista L’Insegnante di Yoga →

Scritto da
Mark Stephens è uno stimato insegnante di yoga che ha formato nel corso degli anni più di settecento insegnanti. Pratica yoga dal 1991 e lo insegna dal 1996. Nel suo cammino di pratica e di insegnamento, Mark ha ricercato gli insegnamenti di diverse tradizioni, studiando Ashtanga Vinyasa, Iyengar yoga, Vinyasa Flow, Tantra, yoga terapia, filosofia tradizionale dello yoga e filosofie moderne dell’essere e della coscienza. Ha insegnato anche in contesti alternativi - scuole di quartieri poveri, istituti per minori, centri di recupero, carceri e ospedali psichiatrici - e nel 2000 ha ricevuto il Karma Yoga Award conferito dallo Yoga Journal per la sua opera di volontariato con la fondazione Yoga Inside. Attualmente vive e insegna a Santa Cruz, in California, ed è l’ideatore e direttore del corso di formazione di insegnanti di yoga al Santa Cruz Yoga.

Scrivici un commento