Home Cos'è lo yoga Le scuole

Che cos'è l'Iyengar Yoga

L’Iyengar Yoga è uno stile di Hatha Yoga caratterizzato da una grande attenzione al dettaglio, da un’estrema precisione dell’esecuzione e dall’uso di strumenti che aiutano nella pratica anche quegli studenti che, per inesperienza, per problemi di salute o per età, potrebbero trovarsi in difficoltà.

Questa forma di yoga prende il nome da B.K.S. Iyengar, uno dei più importanti yogi contemporanei. Scomparso nell’estate del 2014, Iyengar ha praticato e insegnato lo yoga con entusiasmo e vigore fino in tarda età, a Puna, nell’India occidentale, presso il Ramamani Iyengar Memorial Institute dedicato alla memoria della moglie.

B.K.S. Iyengar ha raccolto in modo sistematico oltre 200 asana e 14 esercizi di pranayama, che ha analizzato e descritto con grande rigore in Light On Yoga (in italiano, Teoria e Pratica dello Yoga), un volume essenziale sulla pratica e la filosofia dello yoga.

Iyengar: lo yoga è terapeutico

L’obiettivo dell’Iyengar Yoga è unire corpo, mente e spirito, lenire lo stress della vita quotidiana e promuovere il benessere fisico e spirituale.

La pratica dello yoga insegnato da Iyengar si concentra sul perfetto allineamento del corpo nelle singole posizioni, nelle loro sequenze e nel pranayama (controllo della respirazione).

Durante le lezioni di Iyengar Yoga le posizioni non sono solo mostrate dal maestro perché gli allievi le imitino, ma sono descritte nei dettagli, tenendo in considerazione anche le loro controindicazioni e le problematiche degli studenti. Gli eventuali errori o problemi nell’esecuzione vengono corretti attivamente dagli istruttori, che hanno completano dai due ai dieci anni di formazione e dispongono delle competenze per gestire disturbi e lesioni.

Mantenere a lungo e perfettamente una posizione yogica può essere difficile, se non impossibile, per praticanti infortunati, inesperti, deboli o anziani.
Per ovviare e rendere la pratica dello yoga accessibile a tutti minimizzando i rischi di infortuni, B.K.S. Iyengar ha introdotto per primo l’uso sistematico di cuscini, blocchi, coperte, funi e altri accessori che favoriscono il corretto allineamento del corpo.

L’Iyengar Yoga è uno stile molto diffuso in occidente, praticabile a tutti i livelli e in tutte le fasi della vita: dall’adolescenza, con una pratica più vigorosa e dinamica, all’età avanzata, quando la pratica si farà più dolce e mirata a mantenere corpo e mente attivi, ma quieti.

Potrebbe interessarti anche

Scrivici un commento