Home Facciamo yoga Breathwalk

Programma di Breathwalk "l'Aquila Felice": la vitalizzazione

Breathwalk: la terza fase, la vitalizzazione

IntroduzioneBreathwalk - Fase 1Breathwalk - Fase 2Breathwalk - Fase 3Breathwalk - Fase 4
Il Breathwalk è una tecnica del Kundalini Yoga che abbina yoga e camminata, armonizzando il respiro consapevole con il passo. Questa serie di articoli illustra come eseguire un programma completo di Breathwalk: leggili tutti, iniziando dall’Introduzione!

 

Abbiamo praticato gli esercizi di risveglio, poi abbiamo allineato la nostra postura, passando in rassegna e prendendo consapevolezza delle parti del corpo coinvolte nella camminata. È arrivato il momento di passare alla Vitalizzazione, il nucleo del Breathwalk: è qui che il passo, il respiro e la vibrazione dei mantra si sincronizzano in intervalli regolari, controllati, mirati a un particolare effetto e fine.

L’elemento fondamentale della Vitalizzazione è la sincronia tra respiro e passo: i moduli respiratori del Breathwalk sono in armonia con l’andatura, ogni passo aziona un segmento preciso di respiro e ogni  segmento di respiro genera un movimento.

Respiro e movimento possono abbinarsi in molti modi differenti. Le modalità stesse di respirazione variano molto:

  • per rapporto tra inspirazione ed espirazione: per esempio, inspirazione ed espirazione possono avere la stessa durata, oppure una fase può essere più lunga dell’altra:
  • per tipo: il respiro può essere continuo oppure “segmentato” in 4 battute, come una musica.

Queste modalità di respirazione nel Breathwalk sono chiamate moduli respiratori e costituiscono il cuore di questa pratica. Un modulo respiratorio è costituito dal rapporto di respirazione e dal tipo di respiro. Esistono molti moduli, o schemi, respiratori, ciascuno con i suoi effetti salutari.

Nel programma di Breathwalk che ti proponiamo, l’Aquila Felice, utilizziamo il modulo respiratorio chiamato Aquila: è uno schema semplice, che utilizza un ritmo naturale per la camminata e un esercizio di pranayama niente affatto difficile.

Modulo di Breathwalk: l’Aquila – respiro segmentato di 4/4

Questo schema di Breathwalk dona energia per tutte le attività della giornata e la lucidità necessaria per fare le giuste scelte.

Il respiro l’Aquila è segmentato:

  • ogni inspirazione ed espirazione è eseguita in 4 parti, con una breve ritenzione del respiro tra una e l’altra;
  • è importante che i segmenti siano della stessa durata;
  • coordina i tuoi passi con ciascun segmento, mentre inspiri dal naso in quattro parti e poi espiri in quattro parti, sempre dal naso.

Anche il suono è molto importante nel Breathwalk. In questo schema, mentre respiri in 4 segmenti, recita mentalmente un mantra molto importante nella tradizione del Kundalini Yoga:

  • ripeti mentalmente le quattro sillabe SA, TA, NA e MA, una per ciascun segmento del respiro. Questi suoni danno un senso interiore di calma, annullano il “chiacchiericcio” dei nostri pensieri.

Questo schema riassume i passi, le segmentazioni del respiro e le sillabe del mantra. Quando parti con il primo passo i polmoni sono vuoti; quando avrai finito il quarto passo e comincerai il primo passo della serie successiva, la tua inspirazione sarà completa e il respiro pieno; alla fine del quarto passo della seconda serie, i polmoni saranno nuovamente vuoti.

Schema di Breathwalk: l'Aquila

Tempi

Pratica il Breathwalk l’Aquila per 3 minuti; poi respira normalmente per 5 minuti.
Ripeti 3 volte questa sequenza.

 

Il Breathwalk è una tecnica del Kundalini Yoga che abbina yoga e camminata, armonizzando il respiro consapevole con il passo. Questa serie di articoli illustra come eseguire un programma completo di Breathwalk: leggili tutti, iniziando dall’Introduzione!

Breathwalk: la terza fase, la vitalizzazione

IntroduzioneBreathwalk - Fase 1Breathwalk - Fase 2Breathwalk - Fase 3Breathwalk - Fase 4

Scrivici un commento