Home Eventi Passati

Il Benessere Nutrizionale - conferenza a ingresso libero

Quanto è importante avere un equilibrio con il cibo e con il proprio corpo?
Attraverso una buona educazione alimentare, una forte motivazione e il desiderio di un profondo cambiamento interiore ed esteriore, puoi ritrovare anche tu questo rapporto equilibrato con il cibo!

Mercoledì 22 maggio, dalle 20 alle 21, la dott.ssa Elisabetta Pazzano terrà presso il Centro Yoga Le Vie del Dharma (a Cesena – ecco qui come raggiungerci) una serata di presentazione, aperta a tutti e a ingresso gratuito, durante la quale illustrerà il suo approccio nei percorsi nutrizionali e condividerà con i partecipanti alcune riflessioni su alimentazione, diete, corpo umano, nutrizione e sulla relazione tra cibo ed emozioni.

Come partecipare?

L’ingresso alla serata è gratuito, ma per maggiori informazioni e per riservare il tuo posto, contatta il Centro:

Relatrice: dott.ssa Elisabetta Pazzano

dottoressa Elisabetta Pazzano, biologa nutrizionistaBiologa Nutrizionista, Elisabetta Pazzano ha conseguito la laurea specialistica in Scienza Biologiche Sanitarie presso l’Università degli studi di Genova e il Master di 1° Livello in Alimentazione e Dietetica Vegetariana presso l’Università Politecnica delle Marche. Oltre alla sua attività di consulenza e di creazione di percorsi nutrizionali personalizzati come Biologa Nutrizionista, Elisabetta Pazzano tiene seminari e conferenze sulla nutrizione e il rapporto tra cibo ed emozioni. Amante della cucina, scrive di alimentazione e cucina nel suo foodblog  ilcibotraamoreedequilibrio.blogspot.it.

Elisabetta su autodefinisce una “nutrizionista fuori dalle righe”. Ama cucinare, essere in movimento (pratica yoga e danza, è istruttrice di fitness) e cercare luce in ogni dove.

Spinta dal sentimento di aiutare il prossimo, unisce gentilezza, conoscenza, amore e professionalità per creare il miglior servizio per i suoi pazienti. La sua educazione alimentare è improntata all’accoglienza e al supporto, per rendere le persone autonome, libere e pronte a proseguire con una luce diversa, rinnovate e serene.

Scrivici un commento